Il metodo di insegnamento nei corsi dell’accademia è legato strettamente alle finalità per le quali viene impartito. In particolare per i corsi di preparazione ai concorsi la finalità è quella del conseguimento della preparazione teorico-pratica necessaria per il superamento delle prove d’esame e l’acquisizione delle specifiche abilità richieste per ciascuna professione. Esso però non si limita alla comunicazione di nozioni, ma abbraccia tutti gli skills e le capacità richieste per l’esame. In particolare l’insegnamento si propone di trasmettere il metodo per affrontare e risolvere quesiti giuridici, per impostare e redigere degli elaborati, per sviluppare le capacità sistematiche e l’attività di studio personale. Accanto all’insegnamento classico di tipo frontale (finalizzato ad approfondire le tematiche più complesse, ad offrire lo “stato dell’arte” della prassi e della giurisprudenza, con un approccio solido e concreto) sono inoltre previste attività esercitative, quali le simulazioni delle prove d’esame, la preparazione di schemi elaborati, la cura della forma espositiva più adeguata all’obiettivo, con metodologie “su misura” per ogni concorso.
L’obiettivo è anche fornire gli strumenti per affrontare il comunque necessario studio individuale oltre che offrire suggerimenti pratici su come “dosare” l’impegno e le capacità per reggere lo sforzo, anche psico-fisico, della preparazione.
Infine, uno spazio è dedicato ad illustrare le specificità di ogni singola prova d’esame alla luce dei precedenti del passato.
L’obiettivo è quello di ritagliare ogni attività formativa sulle specificità del concorso e sulle caratteristiche dei corsisti (anche con possibili approfondimenti in forma di tutoraggio se richiesti).
Infine, l’attività didattica è sorretta dall’ausilio di materiali didattici e dall’accesso riservato a una rivista online dove vengono offerti ulteriori documenti e articoli di attualità.

Contatti

Via Federico Cesi, 72 00193 Roma

info@accademiastudilegali.it

+39 3663049415

accademiastudilegali.it